DVB-H, i numeri di 3 Italia dopo Euro 2008

I numeri parlano chiaro. ha fatto registrare il record di telespettatori per la mobile di Italia offerta in modalità . L’articolo di MF, ripreso da Digital Sat Magazine, mostra i numeri del successo: una media di 10 mila utenti a partita (per un totale di 32 match), con picchi ovviamente per l’Italia.

Le partite degli azzurri sono state viste da circa 70 mila spettatori: 10 mila per Italia-Olanda, 32 mila per Italia-Romania e 17 mila sia per Italia-Francia, sia per Italia-Spagna. Già solo in questi dati sono contenute alcune sorprese. La prima è che Italia-Romania, l’unico incontro disputato dagli azzurri alle 18, ha visto il picco di spettatori sul cellulare, sintomo che per tutti gli eventi in orario lavorativo esiste una domanda in crescita. Il secondo è che la partita Olanda-Romania, che si disputava in contemporanea alla decisiva Italia-Francia, ha comunque registrato un numero di utenti significativo rispetto al preventivato flop.

Allora i dati: record di ascolti con 10mila telespettatori per partita. Ma quanto sono i clienti DVB-H di 3 Italia? Erano 719.000 ad agosto 2007 (fonte Accenture), oggi sono sicuramente di più.

Vi pongo una domanda: se 1 cliente su 70 accende la TV voi lo festeggereste come un grande risultato? Forse la tv in mobilità deve crescere ancora.

Giornalista, appassionato di TLC.