Arpu: H3G la più ricca

Arpu H3G Italia più ricco dei rivali, utili al 2007

MILANO – La matricola 3 Italia si presenta alla quotazione con 5,6 milioni di abbonati e un Arpu leggermente superiore a quello di Tim, Vodafone e Wind . Ma per vedere un utile netto ci vorrà più di un anno.
Lo dice a Reuters una fonte finanziaria, mentre un’altra fonte parla di un possibile range di valutazione della società “tra 10,5 e 13,4 miliardi di euro ovvero, con ipotesi più conservative, intorno ad 11 miliardi”.
“Gli abbonati, che a settembre erano 4,8 milioni, sono saliti a 5,56 milioni grazie alla stagione natalizia”, dice la prima fonte.
E aggiunge che secondo le prime stime di chiusura d’anno, “l’Arpu supera i 30,6 euro, grossomodo stabile rispetto al terzo trimestre e più alto rispetto agli altri gestori di telefonia mobile”.
Alcune stime di Caboto, relative al primo semestre, evidenziano un Arpu di 3 Italia pari a 30,4 euro, contro i 28,6 di Tim, i 29,7 di Vodafone e i 19 di Wind.
Secondo la fonte, “l’Arpu di 3 Italia potrebbe salire a 33 euro verso la fine di quest’anno, grazie al lancio di vari prodotti di media mobile”. [REUTERS.it]

Mia considerazione: l’ARPU sarebbe un dato interessante SE tutti adottassero un sistema UNIFORME e non lo aggiustassero alle proprie esigenze.

Così come vengono calcolati ora – ossia nella piu’ totale assenza di trasparenza alcuna – per me valgono come carta straccia. Carta per azionisti.