Cose di cui (non) scrivere

Premessa: sono un amico di Dominga Guerri, a prescindere dalle elezioni avrei scritto queste due righe. Probabilmente fini a sé stesse, ma che colpiscono per il contesto e per la modalità. I social ormai sono uno sfogatoio, soprattutto per alcune generazioni.

Così non Giro

Un piccolo sfogo. A volte parlo di ciclismo, forse fin troppo per chi non è appassionato, specie quando mi emoziono. Una delle cose che provoca i sentimenti maggiori è sicuramente il GirodItalia.

Oggi è partita la corsa rosa. Dall’Ungheria.