3Power10 di H3G solo per i ciccianesi?

Ho già parlato in passato delle limitazioni che oramai tutti i gestori hanno nei propri piani tariffari. Purtroppo al peggio non c’è mai fine ci sarebbe da dire viste le condizioni con le quali viene promossa la nuova vantaggiosa (?) tariffa 3Power10, una tariffa che a fronte di un canone mensile di 5 € (gratuito fino al 31/12/2009) consentirebbe di chiamare tutti i numeri in Italia a soli 10 cent/min senza scatto alla risposta con tariffazione al secondo.

“Consentirebbe” perchè quanto scritto in caratteri rimpiccioliti e scoloriti rispetto al restante testo presente nella pagina dedicata alla tariffa (i primi che andrebbero letti prima di sottoscrivere qualsiasi contratto) leggo con stupore, tra le altre, limitazioni di utilizzo che buona parte dei clienti difficilmente potrà controllare/contestare al gestore: se si supera il 70% del traffico (voce o SMS) in roaming potrebbe esserre cambiata la tariffa in 3Autoricarica (piano completamente diverso che prevede uno scattone di ben 16 cent€ e 15 cent€/min). Queste le condizioni prese direttamente dal sito:

Per tutti i nuovi attivati con Piano Ricaricabile, oltre alle Condizioni Generali di Contratto in vigore, si applicano le seguenti ulteriori restrizioni:
– traffico (voce o SMS) mensile complessivo verso un singolo operatore, non 3, inferiore al 60% del traffico totale uscente
– il totale dei minuti di chiamate ricevute nel mese deve essere superiore al 10% dei minuti totali di chiamate effettuate nel mese;
traffico (voce o SMS) mensile complessivo effettuato e/o ricevuto in roaming nazionale inferiore al 70% del traffico totale uscente.
Qualora dai sistemi di rete 3 non risultasse soddisfatta anche una sola delle condizioni sopra indicate, previ a comunicazione al cliente, 3 si riserva la possibilità di applicare le condizioni economiche previste dal Piano Tariffario 3Autoricarica

Le altre limitazioni non sono sicuramente da meno ma cosa potrebbero dire gli abitanti dei comuni dove H3G non ha copertura? Abbiamo imparato dagli spot di qualche mese fa che Cicciano ha un’ottima copertura… che dovrebbero dire gli abitanti dei comuni Agerola, Boscotrecase, Brusciano, Caivano, Camposano, Casalnuovo di Napoli, Casamarciano, Casamicciola Terme, Casola di Napoli, Castello di Cisterna, Ercolano, Gragnano, Lettere, Liveri, Massa Lubrense, Meta, Monte di Procida, Ottaviano, Piano di Sorrento, Pimonte, Poggiomarino, Pozzuoli, Procida, Quarto, San Giuseppe Vesuviano, San Paolo Bel Sito, Sant’Agnello, Sant’Antastasia, Sant’Antonio Abate, Santa Maria La Carità, Serrara Fontana, Somma Vesuviana, Striano, Terzigno, Tufino e Vico Equense, sempre in provincia di Napoli, dove non è presente la rete 3 (fonte sito 3 in data 01/06/2009)? Potranno sottoscrivere la 3Power10 o rischieranno di vedersi cambiare la tariffa in modo peggiorativo?